Piccola orchestra bestiale

Laboratorio strumentale abbinato allo spettacolo Il carnevale degli animali

La Grande Fantasia zoologica di Saint Saëns è certamente una delle pagine più conosciute e amate del repertorio strumentale. Non si tratta però di un semplice benché raffinato divertissement, ma di una composizione dotata anche di intenti didattici, in grado di insegnare a riconoscere il timbro degli strumenti e ad apprezzare le potenzialità descrittive della musica. E allora perché non esercitarsi a eseguire qualche semplice melodia del nostro Carnevale? Si può anche provare a imitare le voci della natura usando lo strumentario Orff (e qualche oggetto speciale) con cui riprodurre i suoni degli animali.

Programma

  • Incontro con i docenti: martedì 5 dicembre 2017, ore 17-19 Piccolo Regio, Sala Pavone. Presentazione dello spettacolo e del laboratorio

  • Incontro con le classi: data da concordare, da gennaio 2018

  • Spettacolo: febbraio 2018

L’attività dà diritto di prelazione per lo spettacolo Il carnevale degli animali.

Alle scuole che prenoteranno lo spettacolo e il laboratorio saranno riservati i posti dei primi due settori, per un totale di 200 posti a recita. Alle scuole che prenoteranno il solo spettacolo (senza il laboratorio) saranno riservati i posti del terzo settore, per un totale di 130 posti a recita. I posti verranno assegnati secondo l’ordine di arrivo della prenotazione, tenendo conto anche dell’età dei bambini; fanno eccezione le classi che comprendono bambini con disabilità motoria, alle quali saranno assegnati i posti nelle file centrali, che consentono di ospitare sedie a rotelle.

 

 

6/14 anni, fino a 50 studenti

Teatro Regio

Su appuntamento

1h30’ visita guidata
1h30’ laboratorio

Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso

Prenotare con lo specifico modulo online dalle ore 8 di lunedì 6 novembre 2017

Confermare la partecipazione allo spettacolo con lo specifico modulo online entro 20 giorni dalla data della prenotazione

Laboratorio € 5
Pagamento presso la Biglietteria il giorno dell’attività